Vai ai contenuti

Esac (Antenne sismiche)

Geofisica > Tecniche > Sismica Passiva

La sismica passiva si basa sulla misura e l’analisi delle vibrazioni del terreno indotte da sorgenti non controllate.

ESAC (Antenne sismiche) e REMI

Il metodo si basa sulla misurazione, mediante array di geofoni che possono essere rettilinei REMI o con forme varie ESAC (antenna sismica),  della velocità di propagazione delle onde di dispersive (onde di Rayleigh e Love) ed un successivo processo di inversione nel dominio delle frequenze.

APPLICAZIONI
Vs30
Profondità bedrock
Sismo-stratigrafia

VANTAGGI

Profondità elevate di investigazione
Robustezza  in presenza di rumore  (Easc)

SVANTAGGI

Tempi lunghi
Spazio necessario elevato


Torna ai contenuti